Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

XmlResultReporter

public class XmlResultReporter
extends CollectingTestListener implements ILogSaverListener

java.lang.Object
com.android.tradefed.result.CollectingTestListener
com.android.tradefed.result.XmlResultReporter


Scrive i risultati di JUnit in un file XML in un formato coerente con XMLJUnitResultFormatter di Ant.

A differenza del formattatore di Ant, questa classe non riporta il tempo di esecuzione dei test.

Raccoglie tutte le informazioni di test in memoria, quindi esegue il dump su file al termine della chiamata.

Trasferito dal corridore dalvik XmlReportPrinter.

I file dei risultati verranno archiviati nel percorso creato tramite [--output-file-path]/[build_id]

Riepilogo

Costruttori pubblici

XmlResultReporter ()

Metodi pubblici

void invocationEnded (long elapsedTime)

Segnala che l'invocazione è terminata, con esito positivo oa causa di una condizione di errore.

void setLogSaver ( ILogSaver logSaver)

Impostare ILogSaver per consentire all'implementatore di salvare i file.

void testFailed ( TestDescription test, String trace)

Segnala il fallimento di un singolo test case.

void testLog (String dataName, LogDataType dataType, InputStreamSource dataStream)

Fornisce il registro associato o i dati di debug dalla chiamata al test.

void testLogSaved (String dataName, LogDataType dataType, InputStreamSource dataStream, LogFile logFile)

Chiamato quando viene salvato il registro del test.

Costruttori pubblici

XmlResultReporter

public XmlResultReporter ()

Metodi pubblici

invocazioneFine

public void invocationEnded (long elapsedTime)

Segnala che l'invocazione è terminata, con esito positivo oa causa di una condizione di errore.

Verrà automaticamente chiamato dal framework TradeFederation.

Parametri
elapsedTime long : il tempo trascorso dall'invocazione in ms

setLogSaver

public void setLogSaver (ILogSaver logSaver)

Impostare ILogSaver per consentire all'implementatore di salvare i file.

Parametri
logSaver ILogSaver : l' ILogSaver

test non riuscito

public void testFailed (TestDescription test, 
                String trace)

Segnala il fallimento di un singolo test case.

Verrà chiamato tra testStarted e testEnded.

Parametri
test TestDescription : identifica il test

trace String : traccia dello stack dell'errore

testLog

public void testLog (String dataName, 
                LogDataType dataType, 
                InputStreamSource dataStream)

Fornisce il registro associato o i dati di debug dalla chiamata al test.

Deve essere chiamato prima ERROR(/ITestInvocationListener#invocationFailed(Throwable)) o ERROR(/ITestInvocationListener#invocationEnded(long))

Il framework TradeFederation chiamerà automaticamente questo metodo, fornendo il log dell'host e, se applicabile, il logcat del dispositivo.

Parametri
dataName String : una String nome descrittivo dei dati. ad esempio "device_logcat". Nota dataName potrebbe non essere univoco per chiamata. cioè gli implementatori devono essere in grado di gestire più chiamate con lo stesso dataName

dataType LogDataType : il LogDataType dei dati

dataStream InputStreamSource : InputStreamSource dei dati. Gli implementatori devono chiamare createInputStream per iniziare a leggere i dati e assicurarsi di chiudere InputStream risultante una volta completato. I chiamanti devono assicurarsi che l'origine dei dati rimanga presente e accessibile fino al completamento del metodo testLog.

testLogSaved

public void testLogSaved (String dataName, 
                LogDataType dataType, 
                InputStreamSource dataStream, 
                LogFile logFile)

Chiamato quando viene salvato il registro del test.

Dovrebbe essere usato al posto di ITestInvocationListener#testLog(String, LogDataType, InputStreamSource) .

Parametri
dataName String : una String nome descrittivo dei dati. ad esempio "device_logcat". Nota dataName potrebbe non essere univoco per chiamata. cioè gli implementatori devono essere in grado di gestire più chiamate con lo stesso dataName

dataType LogDataType : il LogDataType dei dati

dataStream InputStreamSource : InputStreamSource dei dati. Gli implementatori devono chiamare createInputStream per iniziare a leggere i dati e assicurarsi di chiudere InputStream risultante una volta completato.

logFile LogFile : il LogFile contenente i metadati del file salvato.

,

XmlResultReporter

public class XmlResultReporter
extends CollectingTestListener implements ILogSaverListener

java.lang.Object
com.android.tradefed.result.CollectingTestListener
com.android.tradefed.result.XmlResultReporter


Scrive i risultati di JUnit in un file XML in un formato coerente con XMLJUnitResultFormatter di Ant.

A differenza del formattatore di Ant, questa classe non riporta il tempo di esecuzione dei test.

Raccoglie tutte le informazioni di test in memoria, quindi esegue il dump su file al termine della chiamata.

Trasferito dal corridore dalvik XmlReportPrinter.

I file dei risultati verranno archiviati nel percorso creato tramite [--output-file-path]/[build_id]

Riepilogo

Costruttori pubblici

XmlResultReporter ()

Metodi pubblici

void invocationEnded (long elapsedTime)

Segnala che l'invocazione è terminata, con esito positivo oa causa di una condizione di errore.

void setLogSaver ( ILogSaver logSaver)

Impostare ILogSaver per consentire all'implementatore di salvare i file.

void testFailed ( TestDescription test, String trace)

Segnala il fallimento di un singolo test case.

void testLog (String dataName, LogDataType dataType, InputStreamSource dataStream)

Fornisce il registro associato o i dati di debug dalla chiamata al test.

void testLogSaved (String dataName, LogDataType dataType, InputStreamSource dataStream, LogFile logFile)

Chiamato quando viene salvato il registro del test.

Costruttori pubblici

XmlResultReporter

public XmlResultReporter ()

Metodi pubblici

invocazioneFine

public void invocationEnded (long elapsedTime)

Segnala che l'invocazione è terminata, con esito positivo oa causa di una condizione di errore.

Verrà automaticamente chiamato dal framework TradeFederation.

Parametri
elapsedTime long : il tempo trascorso dall'invocazione in ms

setLogSaver

public void setLogSaver (ILogSaver logSaver)

Impostare ILogSaver per consentire all'implementatore di salvare i file.

Parametri
logSaver ILogSaver : l' ILogSaver

test non riuscito

public void testFailed (TestDescription test, 
                String trace)

Segnala il fallimento di un singolo test case.

Verrà chiamato tra testStarted e testEnded.

Parametri
test TestDescription : identifica il test

trace String : traccia dello stack dell'errore

testLog

public void testLog (String dataName, 
                LogDataType dataType, 
                InputStreamSource dataStream)

Fornisce il registro associato o i dati di debug dalla chiamata al test.

Deve essere chiamato prima ERROR(/ITestInvocationListener#invocationFailed(Throwable)) o ERROR(/ITestInvocationListener#invocationEnded(long))

Il framework TradeFederation chiamerà automaticamente questo metodo, fornendo il log dell'host e, se applicabile, il logcat del dispositivo.

Parametri
dataName String : una String nome descrittivo dei dati. ad esempio "device_logcat". Nota dataName potrebbe non essere univoco per chiamata. cioè gli implementatori devono essere in grado di gestire più chiamate con lo stesso dataName

dataType LogDataType : il LogDataType dei dati

dataStream InputStreamSource : InputStreamSource dei dati. Gli implementatori devono chiamare createInputStream per iniziare a leggere i dati e assicurarsi di chiudere InputStream risultante una volta completato. I chiamanti devono assicurarsi che l'origine dei dati rimanga presente e accessibile fino al completamento del metodo testLog.

testLogSaved

public void testLogSaved (String dataName, 
                LogDataType dataType, 
                InputStreamSource dataStream, 
                LogFile logFile)

Chiamato quando viene salvato il registro del test.

Dovrebbe essere usato al posto di ITestInvocationListener#testLog(String, LogDataType, InputStreamSource) .

Parametri
dataName String : una String nome descrittivo dei dati. ad esempio "device_logcat". Nota dataName potrebbe non essere univoco per chiamata. cioè gli implementatori devono essere in grado di gestire più chiamate con lo stesso dataName

dataType LogDataType : il LogDataType dei dati

dataStream InputStreamSource : InputStreamSource dei dati. Gli implementatori devono chiamare createInputStream per iniziare a leggere i dati e assicurarsi di chiudere InputStream risultante una volta completato.

logFile LogFile : il LogFile contenente i metadati del file salvato.