Google si impegna a promuovere l'equità razziale per le comunità nere. Vedi come.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

IInvocationExecution

public interface IInvocationExecution

com.android.tradefed.invoker.IInvocationExecution


Interfaccia che descrive le azioni che verranno eseguite come parte di un'invocazione. L'invocazione TestInvocation stessa garantisce l'ordine delle chiamate.

Sommario

Metodi pubblici

default void cleanUpBuilds ( IInvocationContext context, IConfiguration config)

Eseguire il passaggio di pulizia build_provider.

default void doCleanUp ( IInvocationContext context, IConfiguration config, Throwable exception)

Eseguire il passaggio cleanUp target_preparer e multi_target_preparer.

default void doSetup ( IInvocationContext context, IConfiguration config, ITestInvocationListener listener)

Eseguire il passaggio setUp target_preparer e multi_target_preparer.

default void doTeardown ( IInvocationContext context, IConfiguration config, ITestLogger logger, Throwable exception)

Eseguire il passaggio di smontaggio target_preparer e multi_target_preparer.

default boolean fetchBuild ( IInvocationContext context, IConfiguration config, IRescheduler rescheduler, ITestInvocationListener listener)

Eseguire il passaggio build_provider dell'invocazione.

abstract void reportLogs ( ITestDevice device, ITestInvocationListener listener, TestInvocation.Stage stage)

Segnala alcuni registri del dispositivo in diverse fasi dell'invocazione.

abstract boolean resetBuildAndReschedule (Throwable exception, ITestInvocationListener listener, IConfiguration config, IInvocationContext context)

Segnala un errore per l'invocazione.

default void runDevicePostInvocationTearDown ( IInvocationContext context, IConfiguration config)

Richiamare ITestDevice#postInvocationTearDown() per ciascuna parte del dispositivo dell'invocazione.

default void runDevicePreInvocationSetup ( IInvocationContext context, IConfiguration config, ITestLogger logger)

Richiamare ITestDevice#preInvocationSetup(IBuildInfo) per ciascuna parte del dispositivo dell'invocazione.

default void runTests ( IInvocationContext context, IConfiguration config, ITestInvocationListener listener)

Esegue il test.

default boolean shardConfig ( IConfiguration config, IInvocationContext context, IRescheduler rescheduler)

Tentativo di suddividere la configurazione in sottoconfigurazioni, da riprogrammare per l'esecuzione su più risorse in parallelo.

Metodi pubblici

cleanUpBuilds

public void cleanUpBuilds ( IInvocationContext context, 
                IConfiguration config)

Eseguire il passaggio di pulizia build_provider. Associato al recupero build.

parametri
context IInvocationContext : IInvocationContext dell'invocazione.

config IConfiguration : IConfiguration di questo test eseguito.

doCleanUp

public void doCleanUp ( IInvocationContext context, 
                IConfiguration config, 
                Throwable exception)

Eseguire il passaggio cleanUp target_preparer e multi_target_preparer. I dispositivi puliscono.

parametri
context IInvocationContext : IInvocationContext dell'invocazione.

config IConfiguration : IConfiguration di questo test eseguito.

exception Throwable : l'eccezione originale generata dal test in esecuzione.

DOSETUP

public void doSetup ( IInvocationContext context, 
                IConfiguration config, 
                ITestInvocationListener listener)

Eseguire il passaggio setUp target_preparer e multi_target_preparer. Tutte le impostazioni dei dispositivi necessarie per l'esecuzione del test.

parametri
context IInvocationContext : IInvocationContext dell'invocazione.

config IConfiguration : IConfiguration di questo test eseguito.

listener ITestInvocationListener : ITestInvocation per segnalare errori di installazione.

Genera
com.android.tradefed.targetprep.TargetSetupError
com.android.tradefed.targetprep.BuildError
DeviceNotAvailableException
BuildError
TargetSetupError

doTeardown

public void doTeardown ( IInvocationContext context, 
                IConfiguration config, 
                ITestLogger logger, 
                Throwable exception)

Eseguire il passaggio di smontaggio target_preparer e multi_target_preparer. I dispositivi vengono abbattuti associati all'installazione?

parametri
context IInvocationContext : IInvocationContext dell'invocazione.

config IConfiguration : IConfiguration di questo test eseguito.

logger ITestLogger : ITestLogger per segnalare i log.

exception Throwable : l'eccezione originale generata dal test in esecuzione.

Genera
Throwable

fetchBuild

public boolean fetchBuild ( IInvocationContext context, 
                IConfiguration config, 
                IRescheduler rescheduler, 
                ITestInvocationListener listener)

Eseguire il passaggio build_provider dell'invocazione.

parametri
context IInvocationContext : IInvocationContext dell'invocazione.

config IConfiguration : IConfiguration di questo test eseguito.

rescheduler IRescheduler : IRescheduler , per riprogrammare parti dell'invocazione per l'esecuzione su un'altra (e) risorsa (e)

listener ITestInvocationListener : ITestInvocation per segnalare errori di download della build.

ritorna
boolean Vero se abbiamo scaricato correttamente la build, falso altrimenti.

Genera
com.android.tradefed.build.BuildRetrievalError
DeviceNotAvailableException
BuildRetrievalError

reportLogs

public abstract void reportLogs ( ITestDevice device, 
                ITestInvocationListener listener, 
                TestInvocation.Stage stage)

Segnala alcuni registri del dispositivo in diverse fasi dell'invocazione. Ad esempio: logcat.

parametri
device ITestDevice : il dispositivo da cui segnalare i registri.

listener ITestInvocationListener : il logger per i registri.

stage TestInvocation.Stage : la fase dell'invocazione in cui ci troviamo.

resetBuildAndReschedule

public abstract boolean resetBuildAndReschedule (Throwable exception, 
                ITestInvocationListener listener, 
                IConfiguration config, 
                IInvocationContext context)

Segnala un errore per l'invocazione.

parametri
exception Throwable : l'eccezione che dovrebbe essere segnalata.

listener ITestInvocationListener : il listener di invocazione.

config IConfiguration : la configurazione attualmente in esecuzione.

context IInvocationContext : IInvocationContext dell'invocazione.

ritorna
boolean Vero se la configurazione deve essere riprogrammata, False altrimenti.

runDevicePostInvocationTearDown

public void runDevicePostInvocationTearDown ( IInvocationContext context, 
                IConfiguration config)

Richiamare ITestDevice#postInvocationTearDown() per ciascuna parte del dispositivo dell'invocazione.

parametri
context IInvocationContext : IInvocationContext dell'invocazione.

config IConfiguration : IConfiguration di questo test eseguito.

runDevicePreInvocationSetup

public void runDevicePreInvocationSetup ( IInvocationContext context, 
                IConfiguration config, 
                ITestLogger logger)

Richiamare ITestDevice#preInvocationSetup(IBuildInfo) per ciascuna parte del dispositivo dell'invocazione.

parametri
context IInvocationContext : IInvocationContext dell'invocazione.

config IConfiguration : IConfiguration di questo test eseguito.

logger ITestLogger : ITestLogger per segnalare i log.

Genera
com.android.tradefed.device.DeviceNotAvailableException
TargetSetupError
DeviceNotAvailableException

runTests

public void runTests ( IInvocationContext context, 
                IConfiguration config, 
                ITestInvocationListener listener)

Esegue il test.

parametri
context IInvocationContext : IInvocationContext su cui eseguire i test

config IConfiguration : IConfiguration da eseguire

listener ITestInvocationListener : ITestInvocationListener dei risultati del test

Genera
Throwable

shardConfig

public boolean shardConfig ( IConfiguration config, 
                IInvocationContext context, 
                IRescheduler rescheduler)

Tentativo di suddividere la configurazione in sottoconfigurazioni, da riprogrammare per l'esecuzione su più risorse in parallelo.

Se un conteggio dei frammenti è maggiore di 1, creerà semplicemente le configurazioni per ogni frammento impostando gli indici dei frammenti e ripianificandoli. Se non viene impostato un conteggio dei frammenti, si ritornerà a IShardHelper#shardConfig .

parametri
config IConfiguration : l'attuale IConfiguration .

context IInvocationContext : IInvocationContext che IInvocationContext le informazioni dei test.

rescheduler IRescheduler : IRescheduler

ritorna
boolean vero se il test è stato messo a fuoco. Altrimenti restituisce false