Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

IMultiTargetPreparer

public interface IMultiTargetPreparer
implements IDisableable

com.android.tradefed.targetprep.multi.IMultiTargetPreparer


Prepara l'ambiente di test per diversi dispositivi insieme. Utilizzare solo per una configurazione che richiede più dispositivi, altrimenti utilizzare il normale ITargetPreparer su ogni dispositivo.

Si noti che più IMultiTargetPreparer possono essere specificati in una configurazione. Si consiglia a ciascun IMultiTargetPreparer di documentare chiaramente la preimpostazione e la post-configurazione dell'ambiente previste.

Sommario

Metodi pubblici

default void setUp (IInvocationContext context)

Questo metodo è deprecato. Utilizza invece setUp(com.android.tradefed.invoker.TestInformation) .

default void setUp (TestInformation testInformation)

Eseguire l'impostazione degli obiettivi per il test.

default void tearDown (TestInformation testInformation, Throwable e)

Eseguire la pulizia / smontaggio degli obiettivi dopo il test.

default void tearDown (IInvocationContext context, Throwable e)

Questo metodo è deprecato. Usa invece tearDown(com.android.tradefed.invoker.TestInformation, Throwable) .

Metodi pubblici

impostare

public void setUp (IInvocationContext context)

Questo metodo è deprecato.
Utilizza invece setUp(com.android.tradefed.invoker.TestInformation) .

Eseguire l'impostazione degli obiettivi per il test.

Parametri
context IInvocationContext : IInvocationContext descrive la IInvocationContext , i dispositivi, le build.

Lancia
TargetSetupError se si è verificato un errore irreversibile durante la configurazione dell'ambiente
BuildError In caso di errore relativo alla build
DeviceNotAvailableException se il dispositivo non risponde

impostare

public void setUp (TestInformation testInformation)

Eseguire l'impostazione degli obiettivi per il test.

Parametri
testInformation TestInformation : il TestInformation descrive l'invocazione, i dispositivi, le build.

Lancia
TargetSetupError se si è verificato un errore irreversibile durante la configurazione dell'ambiente
BuildError In caso di errore relativo alla build
DeviceNotAvailableException se il dispositivo non risponde

demolire

public void tearDown (TestInformation testInformation, 
                Throwable e)

Eseguire la pulizia / smontaggio degli obiettivi dopo il test.

Parametri
testInformation TestInformation : il TestInformation descrive l'invocazione, i dispositivi, le build.

e Throwable : se l'invocazione è terminata con un'eccezione, questa sarà l'eccezione rilevata a livello di Invocazione. In caso contrario, sarà null .

Lancia
DeviceNotAvailableException se il dispositivo non risponde

demolire

public void tearDown (IInvocationContext context, 
                Throwable e)

Questo metodo è deprecato.
Usa invece tearDown(com.android.tradefed.invoker.TestInformation, Throwable) .

Eseguire la pulizia / smontaggio degli obiettivi dopo il test.

Parametri
context IInvocationContext : IInvocationContext descrive la IInvocationContext , i dispositivi, le build.

e Throwable : se l'invocazione è terminata con un'eccezione, questa sarà l'eccezione rilevata a livello di Invocazione. In caso contrario, sarà null .

Lancia
DeviceNotAvailableException se il dispositivo non risponde