Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

ConfigurationFactory

public class ConfigurationFactory
extends Object implements IConfigurationFactory

java.lang.Object
com.android.tradefed.config.ConfigurationFactory


Factory per la creazione di IConfiguration .

Sommario

Classi annidate

class ConfigurationFactory.ConfigLoader

Implementazione di IConfigDefLoader che tiene traccia delle configurazioni incluse da una configurazione di root e genera un'eccezione sugli include circolari.

Costruttori protetti

ConfigurationFactory ()

Metodi pubblici

void clearMapConfig ()

In alcuni casi particolari, dobbiamo cancellare la mappa.

IConfiguration createConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, unconsumedArgs) createConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, unconsumedArgs)

Crea l' IConfiguration dagli argomenti della riga di comando.

IConfiguration createConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, unconsumedArgs, IKeyStoreClient keyStoreClient) createConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, unconsumedArgs, IKeyStoreClient keyStoreClient)

Creare l' IConfiguration dagli argomenti della riga di comando con un archivio chiavi.

IConfiguration createConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs)

Un metodo comodo che chiama ERROR(/#createConfigurationFromArgs(String[],List)) con un secondo argomento null .

IGlobalConfiguration createGlobalConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, remainingArgs) createGlobalConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, remainingArgs)

Crea una IGlobalConfiguration dagli argomenti della riga di comando.

IConfiguration createPartialConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, IKeyStoreClient keyStoreClient, allowedObjects) createPartialConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, IKeyStoreClient keyStoreClient, allowedObjects)

Crea una configurazione che contenga solo un insieme di oggetti selezionati.

void dumpConfig (String configName, PrintStream out)

Scarica il contenuto della configurazione ERROR(/PrintStream)

getConfigList (String subPath, boolean loadFromEnv)

Variazione di getConfigList() cui è possibile specificare se si desidera caricare o meno la configurazione anche dall'ambiente.

getConfigList ()

Restituisce l'elenco dei nomi di tutte le configurazioni trovate nei JAR sul classpath.

static IConfigurationFactory getInstance ()

Ottieni l'istanza IConfigurationFactory singleton.

void loadAllConfigs (boolean discardExceptions)

Carica tutte le configurazioni trovate nelle directory classpath e test case.

void loadAndPrintAllConfigs ()

Metodo di utilità che controlla che tutte le configurazioni possano essere caricate, analizzate e tutti i valori delle opzioni impostati.

void printHelp (PrintStream out)

Stampa l'output della guida per questa fabbrica.

void printHelpForConfig (String[] args, boolean importantOnly, PrintStream out)

Stampa l'output della guida per IConfiguration specificato negli argomenti della riga di comando,

Se "args" fa riferimento a una configurazione nota, verrà creato un oggetto IConfiguration da XML e verrà IConfiguration aiuto per tale IConfiguration .

Metodi protetti

InputStream getBundledConfigStream (String name)
String getConfigPrefix ()

Restituisce il prefisso del percorso dei file xml di configurazione su classpath

Esposto in modo che i test unitari possano deridere.

BufferedInputStream getConfigStream (String name)

Carica un InputStream per un dato nome di configurazione

ConfigurationDef getConfigurationDef (String name, boolean isGlobal, templateMap) getConfigurationDef (String name, boolean isGlobal, templateMap)

Recupera il ConfigurationDef per il nome specificato

getMapConfig ()

Esposto per il test.

String[] reorderArgs (String[] args)

Riordina gli argomenti in modo che gli argomenti template: map siano tutti spostati in primo piano.

Costruttori protetti

ConfigurationFactory

protected ConfigurationFactory ()

Metodi pubblici

clearMapConfig

public void clearMapConfig ()

In alcuni casi particolari, dobbiamo cancellare la mappa.

createConfigurationFromArgs

public IConfiguration createConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, 
                 unconsumedArgs)

Crea l' IConfiguration dagli argomenti della riga di comando.

Il formato previsto è "CONFIG [opzioni]", dove CONFIG è il nome di configurazione integrato o un percorso file a un file xml di configurazione.

Parametri
arrayArgs String : gli argomenti della riga di comando

unconsumedArgs : una Lista che verrà popolata con gli argomenti che non sono stati consumati dagli Oggetti associati alla configurazione specificata. Se questo è null , l'implementazione genererà ConfigurationException se rimangono degli argomenti non elaborati.

ritorna
IConfiguration la IConfiguration caricata. I campi Option dell'oggetto delegato sono stati popolati con valori in args.

Lancia
ConfigurationException

createConfigurationFromArgs

public IConfiguration createConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, 
                 unconsumedArgs, 
                IKeyStoreClient keyStoreClient)

Creare l' IConfiguration dagli argomenti della riga di comando con un archivio chiavi.

Il formato previsto è "CONFIG [opzioni]", dove CONFIG è il nome di configurazione integrato o un percorso file a un file xml di configurazione.

Parametri
arrayArgs String : gli argomenti della riga di comando

unconsumedArgs : una Lista che verrà popolata con gli argomenti che non sono stati consumati dagli Oggetti associati alla configurazione specificata. Se questo è null , l'implementazione genererà ConfigurationException se rimangono degli argomenti non elaborati.

keyStoreClient IKeyStoreClient : un IKeyStoreClient che viene utilizzato per ottenere informazioni sensibili negli argomenti.

ritorna
IConfiguration la IConfiguration caricata. I campi Option dell'oggetto delegato sono stati popolati con valori in args.

Lancia
ConfigurationException

createConfigurationFromArgs

public IConfiguration createConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs)

Un metodo comodo che chiama ERROR(/#createConfigurationFromArgs(String[],List)) con un secondo argomento null . Pertanto, genererà ConfigurationException se rimangono argomenti non utilizzati.

Parametri
arrayArgs String

ritorna
IConfiguration

Lancia
ConfigurationException

createGlobalConfigurationFromArgs

public IGlobalConfiguration createGlobalConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, 
                 remainingArgs)

Crea una IGlobalConfiguration dagli argomenti della riga di comando.

Il formato previsto è "CONFIG [opzioni]", dove CONFIG è il nome di configurazione integrato o un percorso file a un file xml di configurazione.

Parametri
arrayArgs String : gli argomenti della riga di comando

remainingArgs : un elenco che verrà popolato con gli argomenti che non sono stati elaborati come argomenti globali

ritorna
IGlobalConfiguration la IGlobalConfiguration caricata. I campi Option dell'oggetto delegato sono stati popolati con valori in args.

Lancia
ConfigurationException

createPartialConfigurationFromArgs

public IConfiguration createPartialConfigurationFromArgs (String[] arrayArgs, 
                IKeyStoreClient keyStoreClient, 
                 allowedObjects)

Crea una configurazione che contenga solo un insieme di oggetti selezionati.

Parametri
arrayArgs String : gli argomenti della riga di comando

keyStoreClient IKeyStoreClient : un IKeyStoreClient che viene utilizzato per ottenere informazioni sensibili negli argomenti.

allowedObjects : La serie di oggetti consentiti da creare

ritorna
IConfiguration La IConfiguration caricata.

Lancia
ConfigurationException

dumpConfig

public void dumpConfig (String configName, 
                PrintStream out)

Scarica il contenuto della configurazione ERROR(/PrintStream)

Parametri
configName String : il nome della configurazione

out PrintStream : l' ERROR(/PrintStream) eseguire il dump dell'output

getConfigList

public  getConfigList (String subPath, 
                boolean loadFromEnv)

Variazione di getConfigList() cui è possibile specificare se si desidera caricare o meno la configurazione anche dall'ambiente.

Parametri
subPath String : nome delle sottodirectory in cui cercare la configurazione. Se null, avrà lo stesso comportamento di getConfigList() .

loadFromEnv boolean : vero se dobbiamo caricare la configurazione nella variabile d'ambiente.

ritorna

getConfigList

public  getConfigList ()

Restituisce l'elenco dei nomi di tutte le configurazioni trovate nei JAR sul classpath. Non tenta di caricare nessuna delle configurazioni, quindi è possibile avere configurazioni non funzionanti in questo elenco.

ritorna

getInstance

public static IConfigurationFactory getInstance ()

Ottieni l'istanza IConfigurationFactory singleton.

ritorna
IConfigurationFactory

loadAllConfigs

public void loadAllConfigs (boolean discardExceptions)

Carica tutte le configurazioni trovate nelle directory classpath e test case.

Parametri
discardExceptions boolean : true se qualsiasi ConfigurationException deve essere ignorata.

Lancia
ConfigurationException

loadAndPrintAllConfigs

public void loadAndPrintAllConfigs ()

Metodo di utilità che controlla che tutte le configurazioni possano essere caricate, analizzate e tutti i valori delle opzioni impostati. Esposto solo in modo che il progetto dipendente possa convalidare le proprie configurazioni. Non dovrebbe essere esposto nella console.

Lancia
ConfigurationException se una o più configurazioni non sono state caricate

printHelp

public void printHelp (PrintStream out)

Stampa l'output della guida per questa fabbrica.

Stampa un'informazione generica della guida ed elenca tutte le configurazioni disponibili.

Parametri
out PrintStream : l' ERROR(/PrintStream) eseguire il dump dell'output

printHelpForConfig

public void printHelpForConfig (String[] args, 
                boolean importantOnly, 
                PrintStream out)

Stampa l'output della guida per IConfiguration specificato negli argomenti della riga di comando,

Se "args" fa riferimento a una configurazione nota, verrà creato un oggetto IConfiguration da XML e verrà IConfiguration aiuto per tale IConfiguration . Notare che tutti gli altri valori 'args' verranno ignorati (cioè il testo della guida descriverà i valori correnti di Option s come caricati da XML, e non rifletterà i valori di opzione impostati dalla riga di comando args.

Se "args" non fa riferimento a una IConfiguration nota, verrà visualizzata la guida generica di printHelp(PrintStream) .

Parametri
args String : gli argomenti della riga di comando

importantOnly boolean : se true , stampa una guida abbreviata che elenca solo i dettagli importanti

out PrintStream : l' ERROR(/PrintStream) eseguire il dump dell'output

Metodi protetti

getBundledConfigStream

protected InputStream getBundledConfigStream (String name)

Parametri
name String

ritorna
InputStream

getConfigPrefix

protected String getConfigPrefix ()

Restituisce il prefisso del percorso dei file xml di configurazione su classpath

Esposto in modo che i test unitari possano deridere.

ritorna
String Percorso String con finale /

getConfigStream

protected BufferedInputStream getConfigStream (String name)

Carica un InputStream per un dato nome di configurazione

Parametri
name String : il nome della configurazione da caricare

ritorna
BufferedInputStream un ERROR(/BufferedInputStream) per la lettura dei contenuti di configurazione

Lancia
ConfigurationException se non è stato possibile trovare config

getConfigurationDef

protected ConfigurationDef getConfigurationDef (String name, 
                boolean isGlobal, 
                 templateMap)

Recupera il ConfigurationDef per il nome specificato

Parametri
name String : il nome di una configurazione incorporata da caricare o un percorso del file di configurazione da caricare

isGlobal boolean

templateMap

ritorna
ConfigurationDef ConfigurationDef

Lancia
ConfigurationException se si è verificato un errore durante il caricamento del file config

getMapConfig

protected  getMapConfig ()

Esposto per il test. Restituisci una copia della mappa.

ritorna

riordinareArgs

protected String[] reorderArgs (String[] args)

Riordina gli argomenti in modo che gli argomenti template: map siano tutti spostati in primo piano.

Parametri
args String

ritorna
String[]