Requisiti

Prima di scaricare e costruire la fonte Android, assicurarsi che il sistema soddisfi i seguenti requisiti, poi vedere Stabilire un Build Environment per le istruzioni di installazione per il sistema operativo.

Requisiti hardware

La tua workstation di sviluppo deve soddisfare o superare questi requisiti hardware:

  • È richiesto un ambiente a 64 bit per Android 2.3.x (Gingerbread) e versioni successive, incluso il ramo principale. È possibile compilare versioni precedenti su sistemi a 32 bit.
  • Almeno 250 GB di spazio libero su disco per controllare il codice e altri 150 GB per compilarlo. Se esegui più build, hai bisogno di spazio aggiuntivo.
  • Sono necessari almeno 16 GB di RAM disponibile, ma Google consiglia 64 GB.

A partire da giugno 2021, Google utilizza macchine a 72 core con 64 GB di RAM interna, che impiegano circa 40 minuti per una build completa (e solo pochi minuti per build incrementali, a seconda di quali file sono stati modificati). Al contrario, una macchina a 6 core con una quantità simile di RAM impiega 3 ore.

Requisiti software

L'AOSP master ramo è tradizionalmente sviluppato e testato su Ubuntu Long Term Support (LTS) uscite, ma altre distribuzioni possono essere utilizzati. Vedere Creazione di una Build Environment per ulteriori pacchetti richiesti ei comandi per installarli.

La workstation deve disporre del software elencato di seguito. Questi requisiti si applicano al AOSP master ramo. Per le versioni di Android 8.0 (o Oreo O) attraverso 5.0 (Lollipop o L), è possibile utilizzare la dotazione Dockerfile per facilitare l'installazione di tutti i pacchetti necessari. Per il metodo manuale, vedere Sostenere le versioni precedenti .

OS

Se si sta sviluppando contro l'AOSP master ramo, utilizzare Ubuntu 18.04 (Bionic Beaver) .

JDK

Il master ramo di Android in AOSP viene fornito con una versione precompilata di OpenJDK, per cui non è necessaria alcuna installazione aggiuntiva.

Le versioni precedenti di Android richiedono un'installazione separata del JDK. Su Ubuntu, usa OpenJDK.

Pacchetti chiave

Il ramo principale AOSP viene fornito con una versione predefinita di Make, quindi non è richiesta alcuna installazione aggiuntiva. Git è simile installato come parte della creazione di un ambiente un Corporatura processo.

Assicurarsi che il sistema ha Python 3 .

Binari del dispositivo

Scarica anteprime, immagini di fabbrica, driver, aggiornamenti over-the-air (OTA) e altri blob di seguito. Per dettagli, vedere Come ottenere i binari proprietari .

Costruisci toolchain

Android 8.0 e versioni successive supportano solo Clang / LLVM per la costruzione della piattaforma Android. Partecipa al android-LLVM gruppo per porre domande e chiedere aiuto. Relazione NDK / compilatore temi al NDK GitHub .

Per il kit di sviluppo nativo (NDK) e kernel legacy, GCC 4.9 incluso nella AOSP master ramo (sotto prebuilts/ ) può essere utilizzato anche.