Bollettino sulla sicurezza Android: settembre 2017

Pubblicato il 5 settembre 2017 | Aggiornato il 5 ottobre 2017

L'Android Security Bulletin contiene i dettagli delle vulnerabilità di sicurezza che interessano i dispositivi Android. I livelli di patch di sicurezza del 5 settembre 2017 o successivi risolvono tutti questi problemi. Fare riferimento alla pianificazione degli aggiornamenti di Pixel e Nexus per informazioni su come controllare il livello di patch di sicurezza di un dispositivo.

I partner sono stati informati dei problemi descritti nel bollettino almeno un mese fa. Le patch del codice sorgente per questi problemi sono state rilasciate nel repository Android Open Source Project (AOSP) e collegate da questo bollettino. Questo bollettino include anche collegamenti a patch al di fuori di AOSP.

Il più grave di questi problemi è una vulnerabilità di gravità critica nel framework multimediale che potrebbe consentire a un utente malintenzionato remoto che utilizza un file appositamente predisposto di eseguire codice arbitrario nel contesto di un processo privilegiato. La valutazione della gravità si basa sull'effetto che lo sfruttamento della vulnerabilità potrebbe avere su un dispositivo interessato, supponendo che la piattaforma e le attenuazioni del servizio siano disattivate per scopi di sviluppo o se bypassate correttamente.

Non abbiamo avuto segnalazioni di sfruttamento attivo da parte dei clienti o abuso di questi problemi appena segnalati. Fare riferimento alla sezione sulle attenuazioni di Android e Google Play Protect per i dettagli sulle protezioni della piattaforma di sicurezza Android e su Google Play Protect, che migliorano la sicurezza della piattaforma Android.

Invitiamo tutti i clienti ad accettare questi aggiornamenti sui propri dispositivi.

Nota: le informazioni sull'ultimo aggiornamento over-the-air (OTA) e le immagini del firmware per i dispositivi Google sono disponibili nella sezione Aggiornamenti dei dispositivi Google .

Annunci

  • Questo bollettino contiene due stringhe a livello di patch di sicurezza per fornire ai partner Android la flessibilità necessaria per correggere più rapidamente un sottoinsieme di vulnerabilità simili su tutti i dispositivi Android. Per ulteriori informazioni, vedere Domande e risposte comuni :
    • 2017-09-01 : Stringa del livello di patch di sicurezza parziale. Questa stringa di livello di patch di sicurezza indica che tutti i problemi associati a 2017-09-01 (e tutte le precedenti stringhe di livello di patch di sicurezza) sono stati risolti.
    • 05-09-2017 : Completa la stringa del livello di patch di sicurezza. Questa stringa del livello di patch di sicurezza indica che tutti i problemi associati a 2017-09-01 e 2017-09-05 (e tutte le precedenti stringhe di livello di patch di sicurezza) sono stati risolti.

Mitigazioni dei servizi Android e Google

Questo è un riepilogo delle attenuazioni fornite dalla piattaforma di sicurezza Android e dalle protezioni del servizio come Google Play Protect . Queste funzionalità riducono la probabilità che le vulnerabilità della sicurezza possano essere sfruttate con successo su Android.

  • Lo sfruttamento per molti problemi su Android è reso più difficile dai miglioramenti nelle versioni più recenti della piattaforma Android. Incoraggiamo tutti gli utenti ad aggiornare all'ultima versione di Android, ove possibile.
  • Il team di sicurezza di Android monitora attivamente gli abusi tramite Google Play Protect e avvisa gli utenti in merito alle applicazioni potenzialmente dannose . Google Play Protect è abilitato per impostazione predefinita sui dispositivi con Google Mobile Services ed è particolarmente importante per gli utenti che installano app al di fuori di Google Play.

Livello patch di sicurezza 2017-09-01: dettagli sulla vulnerabilità

Nelle sezioni seguenti, forniamo i dettagli per ciascuna delle vulnerabilità di sicurezza che si applicano al livello di patch 2017-09-01. Le vulnerabilità sono raggruppate sotto la componente che interessano. Sono presenti una descrizione del problema e una tabella con il CVE, i riferimenti associati, il tipo di vulnerabilità , la gravità e le versioni AOSP aggiornate (ove applicabile). Quando disponibile, colleghiamo la modifica pubblica che ha risolto il problema all'ID del bug, come l'elenco delle modifiche AOSP. Quando più modifiche si riferiscono a un singolo bug, i riferimenti aggiuntivi sono collegati a numeri che seguono l'ID del bug.

Struttura

La vulnerabilità più grave in questa sezione potrebbe consentire a un'applicazione dannosa locale di ignorare i requisiti di interazione dell'utente per ottenere l'accesso a autorizzazioni aggiuntive.

CVE Riferimenti Tipo Gravità Versioni AOSP aggiornate
CVE-2017-0752 A-62196835 [ 2 ] EoP Alto 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2

Biblioteche

La vulnerabilità più grave in questa sezione potrebbe consentire a un utente malintenzionato remoto che utilizza un file appositamente predisposto di eseguire codice arbitrario nel contesto di un processo senza privilegi.

CVE Riferimenti Tipo Gravità Versioni AOSP aggiornate
CVE-2017-0753 A-62218744 RCE Alto 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-6983 A-63852675 RCE Alto 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0755 A-32178311 EoP Alto 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0

Quadro multimediale

La vulnerabilità più grave in questa sezione potrebbe consentire a un utente malintenzionato remoto che utilizza un file appositamente predisposto di eseguire codice arbitrario nel contesto di un processo privilegiato.

CVE Riferimenti Tipo Gravità Versioni AOSP aggiornate
CVE-2017-0756 A-34621073 RCE Critico 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2
CVE-2017-0757 A-36006815 RCE Critico 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2
CVE-2017-0758 A-36492741 RCE Critico 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2
CVE-2017-0759 A-36715268 RCE Critico 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2
CVE-2017-0760 A-37237396 RCE Critico 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2
CVE-2017-0761 A-38448381 RCE Critico 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0762 A-62214264 RCE Critico 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2
CVE-2017-0763 A-62534693 RCE Critico 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0764 A-62872015 RCE Critico 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0765 A-62872863 RCE Critico 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0766 A-37776688 RCE Alto 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2
CVE-2017-0767 A-37536407 [ 2 ] EoP Alto 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2
CVE-2017-0768 A-62019992 EoP Alto 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0769 A-37662122 EoP Alto 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0770 A-38234812 EoP Alto 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0771 A-37624243 DoS Alto 7.0, 7.1.1, 7.1.2
CVE-2017-0772 A-38115076 DoS Alto 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0773 A-37615911 DoS Alto 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0774 A-62673844 [ 2 ] DoS Alto 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2
CVE-2017-0775 A-62673179 DoS Alto 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0776 A-38496660 ID Moderare 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
DoS Alto 6.0.1
CVE-2017-0777 A-38342499 ID Moderare 7.0, 7.1.1, 7.1.2
DoS Alto 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1
CVE-2017-0778 A-62133227 ID Moderare 7.0, 7.1.1, 7.1.2
DoS Alto 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1
CVE-2017-0779 A-38340117 [ 2 ] ID Moderare 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2

Tempo di esecuzione

La vulnerabilità più grave in questa sezione può consentire a un utente malintenzionato remoto che utilizza un file appositamente predisposto di bloccare un'applicazione.

CVE Riferimenti Tipo Gravità Versioni AOSP aggiornate
CVE-2017-0780 A-37742976 DoS Alto 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0

Sistema

La vulnerabilità più grave in questa sezione potrebbe consentire a un utente malintenzionato prossimo di eseguire codice arbitrario nel contesto di un processo privilegiato.

CVE Riferimenti Tipo Gravità Versioni AOSP aggiornate
CVE-2017-0781 A-63146105 [ 2 ] RCE Critico 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0782 A-63146237 [ 2 ] [ 3 ] RCE Critico 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0783 A-63145701 ID Alto 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0
CVE-2017-0784 A-37287958 EoP Moderare 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2
CVE-2017-0785 A-63146698 ID Moderare 4.4.4, 5.0.2, 5.1.1, 6.0, 6.0.1, 7.0, 7.1.1, 7.1.2, 8.0

Livello patch di sicurezza 2017-09-05: dettagli sulla vulnerabilità

Nelle sezioni seguenti, forniamo i dettagli per ciascuna delle vulnerabilità di sicurezza che si applicano al livello di patch 2017-09-05. Le vulnerabilità sono raggruppate in base al componente che interessano e includono dettagli come CVE, riferimenti associati, tipo di vulnerabilità , gravità , componente (ove applicabile) e versioni AOSP aggiornate (ove applicabile). Quando disponibile, colleghiamo la modifica pubblica che ha risolto il problema all'ID del bug, come l'elenco delle modifiche AOSP. Quando più modifiche si riferiscono a un singolo bug, i riferimenti aggiuntivi sono collegati a numeri che seguono l'ID del bug.

componenti Broadcom

La vulnerabilità più grave in questa sezione potrebbe consentire a un utente malintenzionato prossimo che utilizza un file appositamente predisposto di eseguire codice arbitrario nel contesto di un processo privilegiato.

CVE Riferimenti Tipo Gravità Componente
CVE-2017-11120 A-62575409 *
B-V2017061204
RCE Critico Driver Wi-Fi
CVE-2017-11121 A-62576413 *
B-V2017061205
RCE Critico Driver Wi-Fi
CVE-2017-7065 A-62575138 *
B-V2017061202
RCE Critico Driver Wi-Fi
CVE-2017-0786 A-37351060 *
B-V2017060101
EoP Alto Driver Wi-Fi
CVE-2017-0787 A-37722970 *
B-V2017053104
EoP Moderare Driver Wi-Fi
CVE-2017-0788 A-37722328 *
B-V2017053103
EoP Moderare Driver Wi-Fi
CVE-2017-0789 A-37685267 *
B-V2017053102
EoP Moderare Driver Wi-Fi
CVE-2017-0790 A-37357704 *
B-V2017053101
EoP Moderare Driver Wi-Fi
CVE-2017-0791 A-37306719 *
B-V2017052302
EoP Moderare Driver Wi-Fi
CVE-2017-0792 A-37305578 *
B-V2017052301
ID Moderare Driver Wi-Fi

Imgtk componenti

La vulnerabilità più grave in questa sezione potrebbe consentire a un'applicazione dannosa locale di accedere ai dati al di fuori dei suoi livelli di autorizzazione.

CVE Riferimenti Tipo Gravità Componente
CVE-2017-0793 A-35764946 * ID Alto Sottosistema di memoria

Componenti del kernel

La vulnerabilità più grave in questa sezione potrebbe consentire a un utente malintenzionato remoto che utilizza un file appositamente predisposto di eseguire codice arbitrario nel contesto di un processo privilegiato.

CVE Riferimenti Tipo Gravità Componente
CVE-2017-8890 A-38413975
kernel a monte
RCE Critico Sottosistema di rete
CVE-2017-9076 A-62299478
kernel a monte
EoP Alto Sottosistema di rete
CVE-2017-9150 A-62199770
kernel a monte
ID Alto kernel Linux
CVE-2017-7487 A-62070688
kernel a monte
EoP Alto Driver del protocollo IPX
CVE-2017-6214 A-37901268
kernel a monte
DoS Alto Sottosistema di rete
CVE-2017-6346 A-37897645
kernel a monte
EoP Alto kernel Linux
CVE-2017-5897 A-37871211
kernel a monte
ID Alto Sottosistema di rete
CVE-2017-7495 A-62198330
kernel a monte
ID Alto File system
CVE-2017-7616 A-37751399
kernel a monte
ID Moderare kernel Linux
CVE-2017-12146 A-35676417
kernel a monte
EoP Moderare kernel Linux
CVE-2017-0794 A-35644812 * EoP Moderare driver SCSI

componenti MediaTek

La vulnerabilità più grave in questa sezione potrebbe consentire a un'applicazione dannosa locale di eseguire codice arbitrario nel contesto di un processo privilegiato.

CVE Riferimenti Tipo Gravità Componente
CVE-2017-0795 A-36198473 *
M-ALPS03361480
EoP Alto Driver rivelatore accessorio
CVE-2017-0796 A-62458865 *
M-ALPS03353884
M-ALPS03353886
M-ALPS03353887
EoP Alto Driver AUXADC
CVE-2017-0797 A-62459766 *
M-ALPS03353854
EoP Alto Driver rivelatore accessorio
CVE-2017-0798 A-36100671 *
M-ALPS03365532
EoP Alto kernel
CVE-2017-0799 A-36731602 *
M-ALPS03342072
EoP Alto Lastbus
CVE-2017-0800 A-37683975 *
M-ALPS03302988
EoP Alto TEEI
CVE-2017-0801 A-38447970 *
M-ALPS03337980
EoP Alto LibMtkOmxVdec
CVE-2017-0802 A-36232120 *
M-ALPS03384818
EoP Moderare kernel
CVE-2017-0803 A-36136137 *
M-ALPS03361477
EoP Moderare Driver rivelatore accessorio
CVE-2017-0804 A-36274676 *
M-ALPS03361487
EoP Moderare driver MMC

componenti Qualcomm

La vulnerabilità più grave in questa sezione potrebbe consentire a un utente malintenzionato remoto che utilizza un file appositamente predisposto di eseguire codice arbitrario nel contesto di un processo privilegiato.

CVE Riferimenti Tipo Gravità Componente
CVE-2017-11041 A-36130225 *
QC-CR#2053101
RCE Critico LibOmxVenc
CVE-2017-10996 A-38198574
QC-CR#901529
ID Alto kernel Linux
CVE-2017-9725 A-38195738
QC-CR#896659
EoP Alto Sottosistema di memoria
CVE-2017-9724 A-38196929
QC-CR#863303
EoP Alto kernel Linux
CVE-2017-8278 A-62379474
QC-CR#2013236
EoP Alto Driver audio
CVE-2017-10999 A-36490777 *
QC-CR#2010713
EoP Moderare Autista IPA
CVE-2017-11001 A-36815555 *
QC-CR#2051433
ID Moderare Driver Wi-Fi
CVE-2017-11002 A-37712167 *
QC-CR#2058452 QC-CR#2054690 QC-CR#2058455
ID Moderare Driver Wi-Fi
CVE-2017-8250 A-62379051
QC-CR#2003924
EoP Moderare Driver GPU
CVE-2017-9677 A-62379475
QC-CR#2022953
EoP Moderare Driver audio
CVE-2017-10998 A-38195131
QC-CR#108461
EoP Moderare Driver audio
CVE-2017-9676 A-62378596
QC-CR#2016517
ID Moderare File system
CVE-2017-8280 A-62377236
QC-CR#2015858
EoP Moderare Driver WLAN
CVE-2017-8251 A-62379525
QC-CR#2006015
EoP Moderare Driver della fotocamera
CVE-2017-10997 A-33039685 *
QC-CR#1103077
EoP Moderare driver PCI
CVE-2017-11000 A-36136563 *
QC-CR#2031677
EoP Moderare Driver della fotocamera
CVE-2017-8247 A-62378684
QC-CR#2023513
EoP Moderare Driver della fotocamera
CVE-2017-9720 A-36264696 *
QC-CR#2041066
EoP Moderare Driver della fotocamera
CVE-2017-8277 A-62378788
QC-CR#2009047
EoP Moderare Driver video
CVE-2017-8281 A-62378232
QC-CR#2015892
ID Moderare Multimediale automobilistico
CVE-2017-11040 A-37567102 *
QC-CR#2038166
ID Moderare Driver video

Aggiornamenti del dispositivo Google

Questa tabella contiene il livello di patch di sicurezza nell'ultimo aggiornamento over-the-air (OTA) e le immagini del firmware per i dispositivi Google. Le OTA dei dispositivi Google possono anche contenere aggiornamenti aggiuntivi. Le immagini del firmware del dispositivo Google sono disponibili sul sito Google Developer .

dispositivo Google Livello di patch di sicurezza
Pixel / Pixel XL 05-09-2017
Nesso 5X 05-09-2017
Nesso 6 05-09-2017
Nesso 6P 05-09-2017
Nesso 9 05-09-2017
Giocatore Nexus 05-09-2017
Pixel C 05-09-2017

Ringraziamenti

Vorremmo ringraziare questi ricercatori per il loro contributo:

CVE Ricercatori
CVE-2017-11000 Baozeng Ding ( @sploving ), Chengming Yang e Yang Song di Alibaba Mobile Security Group
CVE-2017-0781, CVE-2017-0782, CVE-2017-0783, CVE-2017-0785 Ben Seri e Gregory Vishnepolsky di Armis, Inc. ( https://armis.com )
CVE-2017-0800, CVE-2017-0798 Chengming Yang, Baozeng Ding e Yang Song di Alibaba Mobile Security Group
CVE-2017-0765 Chi Zhang , Mingjian Zhou ( @Mingjian_Zhou ) e Xuxian Jiang del team C0RE
CVE-2017-0758 Chong Wang e 金哲 (Zhe Jin) del Chengdu Security Response Center, Qihoo 360 Technology Co. Ltd.
CVE-2017-0752 Cong Zheng ( @shellcong ), Wenjun Hu, Xiao Zhang e Zhi Xu di Palo Alto Networks
CVE-2017-0801 Dacheng Shao , Mingjian Zhou ( @Mingjian_Zhou ) e Xuxian Jiang del team C0RE
CVE-2017-0755 Dawei Peng di Alibaba Mobile Security Team ( weibo: Vinc3nt4H )
CVE-2017-0775, CVE-2017-0774, CVE-2017-0771 Elphet e Gong Guang di Alpha Team, Qihoo 360 Technology Co. Ltd.
CVE-2017-0784 En He ( @heeeeen4x ) e Bo Liu di MS509Team
CVE-2017-10997 Gengjia Chen ( @chengjia4574 ) e pjf di IceSword Lab, Qihoo 360 Technology Co. Ltd.
CVE-2017-0786, CVE-2017-0792, CVE-2017-0791, CVE-2017-0790, CVE-2017-0789, CVE-2017-0788, CVE-2017-0787 Hao Chen e Guang Gong di Alpha Team, Qihoo 360 Technology Co. Ltd.
CVE-2017-0802 Jake Corina ( @JakeCorina ) di Shellphish Grill Team
CVE-2017-0780 Jason Gu e Seven Shen di Trend Micro
CVE-2017-0769 Mingjian Zhou ( @Mingjian_Zhou ), Dacheng Shao e Xuxian Jiang del team C0RE
CVE-2017-0794, CVE-2017-9720, CVE-2017-11001, CVE-2017-10999, CVE-2017-0766 Pengfei Ding (丁鹏飞), Chenfu Bao (包沉浮), Lenx Wei (韦韬) di Baidu X-Lab (百度安全实验室)
CVE-2017-0772 Sette Shen di Trend Micro
CVE-2017-0757 Vasily Vasiliev
CVE-2017-0768, CVE-2017-0779 Wenke Dou , Mingjian Zhou ( @Mingjian_Zhou ) e Xuxian Jiang del team C0RE
CVE-2017-0759 Weichao Sun di Alibaba Inc.
CVE-2017-0796 Xiangqian Zhang, Chengming Yang, Baozeng Ding e Yang Song di Alibaba Mobile Security Group
CVE-2017-0753 Yangkang ( @dnpushme ) e hujianfei del Qihoo360 Qex Team
CVE-2017-12146 Yonggang Guo ( @guoygang ) di IceSword Lab, Qihoo 360 Technology Co. Ltd.
CVE-2017-0767 Yongke Wang e Yuebin Sun del laboratorio Xuanwu di Tencent
CVE-2017-0804, CVE-2017-0803, CVE-2017-0799, CVE-2017-0795 Yu Pan e Yang Dai del Vulpecker Team, Qihoo 360 Technology Co. Ltd
CVE-2017-0760 Zinuo Han e 金哲 (Zhe Jin) del Chengdu Security Response Center, Qihoo 360 Technology Co. Ltd.
CVE-2017-0764, CVE-2017-0761, CVE-2017-0776, CVE-2017-0777, CVE-2017-0778 Zinuo Han del Centro di risposta alla sicurezza di Chengdu, Qihoo 360 Technology Co. Ltd.

Domande e risposte comuni

Questa sezione risponde alle domande più comuni che possono verificarsi dopo la lettura di questo bollettino.

1. Come faccio a determinare se il mio dispositivo è aggiornato per risolvere questi problemi?

Per informazioni su come controllare il livello di patch di sicurezza di un dispositivo, leggi le istruzioni sulla pianificazione degli aggiornamenti di Pixel e Nexus .

  • I livelli di patch di sicurezza del 01-09-2017 o successivi risolvono tutti i problemi associati al livello di patch di sicurezza del 01-09-2017.
  • I livelli di patch di sicurezza del 05-09-2017 o successivi risolvono tutti i problemi associati al livello di patch di sicurezza del 05-09-2017 e tutti i livelli di patch precedenti.

I produttori di dispositivi che includono questi aggiornamenti devono impostare il livello della stringa di patch su:

  • [ro.build.version.security_patch]:[2017-09-01]
  • [ro.build.version.security_patch]:[2017-09-05]

2. Perché questo bollettino ha due livelli di patch di sicurezza?

Questo bollettino ha due livelli di patch di sicurezza in modo che i partner Android abbiano la flessibilità di correggere più rapidamente un sottoinsieme di vulnerabilità simili su tutti i dispositivi Android. I partner Android sono invitati a risolvere tutti i problemi in questo bollettino e utilizzare il livello di patch di sicurezza più recente.

  • I dispositivi che utilizzano il livello di patch di sicurezza 2017-09-01 devono includere tutti i problemi associati a tale livello di patch di sicurezza, nonché le correzioni per tutti i problemi segnalati nei precedenti bollettini sulla sicurezza.
  • I dispositivi che utilizzano il livello di patch di sicurezza 2017-09-05 o successivo devono includere tutte le patch applicabili in questo (e precedenti) bollettini sulla sicurezza.

I partner sono incoraggiati a raggruppare le correzioni per tutti i problemi che stanno affrontando in un unico aggiornamento.

3. Cosa significano le voci nella colonna Tipo ?

Le voci nella colonna Tipo della tabella dei dettagli della vulnerabilità fanno riferimento alla classificazione della vulnerabilità della sicurezza.

Abbreviazione Definizione
RCE Esecuzione di codice a distanza
EoP Elevazione del privilegio
ID Rivelazione di un 'informazione
DoS Negazione del servizio
N / A Classificazione non disponibile

4. Cosa significano le voci nella colonna Riferimenti ?

Le voci nella colonna Riferimenti della tabella dei dettagli della vulnerabilità possono contenere un prefisso che identifica l'organizzazione a cui appartiene il valore di riferimento.

Prefisso Riferimento
UN- ID bug Android
controllo qualità- Numero di riferimento Qualcomm
M- Numero di riferimento MediaTek
N- Numero di riferimento NVIDIA
B- Numero di riferimento Broadcom

5. Cosa significa un * accanto all'ID del bug Android nella colonna Riferimenti ?

I problemi che non sono disponibili pubblicamente hanno un * accanto all'ID del bug Android nella colonna Riferimenti . L'aggiornamento per quel problema è generalmente contenuto nei driver binari più recenti per i dispositivi Nexus disponibili sul sito Google Developer .

Versioni

Versione Data Appunti
1.0 5 settembre 2017 Bollettino pubblicato.
1.1 12 settembre 2017 Aggiunti dettagli per CVE-2017-0781, CVE-2017-0782, CVE-2017-0783 e CVE-2017-0785 come parte della divulgazione coordinata del settore.
1.2 13 settembre 2017 Bollettino rivisto per includere i collegamenti AOSP.
1.3 25 settembre 2017 Aggiunti dettagli per CVE-2017-11120 e CVE-2017-11121 come parte dell'informativa coordinata dal settore.
1.4 28 settembre 2017 Aggiorna il riferimento del fornitore per CVE-2017-11001.