Utilizzo del verificatore CTS

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Android Compatibility Test Suite Verifier (CTS Verifier) ​​integra la Compatibility Test Suite (CTS). Mentre CTS controlla le API e le funzioni che possono essere automatizzate, CTS Verifier fornisce test per le API e le funzioni che non possono essere testate su un dispositivo fisso senza input manuale, come qualità audio, touchscreen, accelerometro e fotocamera.

Requisiti

Prima di eseguire CTS Verifier, assicurati di disporre delle seguenti apparecchiature:

  • Dispositivo Android che ha verificato la compatibilità dell'API Android superando con successo il CTS. Questo è il dispositivo in prova (DUT).
  • Computer Linux con porta compatibile USB 2.0. Tutte le connessioni al DUT passano attraverso questa porta.
  • Secondo dispositivo Android con un'implementazione nota compatibile con Bluetooth, Wi-Fi Direct e emulazione di scheda host NFC (HCE).
  • Un router Wi-Fi configurato con nome e password del punto di accesso. Il router dovrebbe essere in grado di disconnettersi da Internet, ma non spento.

Requisiti UICC per i test NFC

CTS Verifier ha i seguenti casi di test NFC:

  • Field-off (usa i dati delle transazioni da 0x54)
  • Deseleziona (usa i dati della transazione da 0x52)
  • Comando HCI (0025000000) (utilizza i dati di transazione da 0x02)

I test degli eventi di transazione richiedono due dispositivi, uno dei quali deve disporre di SecureElement UICC con le seguenti regole di accesso:

  • Hash APK di CtsVerifier: 61:ED:37:7E:85:D3:86:A8:DF:EE:6B:86:4B:D8:5B:0B:FA:A5:AF:81
  • Authorized Application Identifier (AID) per l'accesso agli eventi NFC: 0xA000000476416E64726F696443545341

Sul lato dell'emulatore, ci aspettiamo che l'evento di transazione metta in primo piano l'attività corrispondente.

Impostare

Modificare la modalità di navigazione del sistema del dispositivo di test in modalità a tre pulsanti come segue:

  1. Apri Impostazioni.
  2. Passa a Sistema > Gesto > Navigazione del sistema .
  3. Selezionare qualsiasi modalità di navigazione basata su pulsanti, preferibilmente la modalità a tre pulsanti, se disponibile.

Per configurare l'ambiente di test CTS Verifier:

  1. Sul computer Linux:

    • Eseguire il comando seguente prima di installare CTS Verifier per consentire l'accesso alle interfacce non SDK.

      adb shell settings put global hidden_api_policy 1
      
    • Installa Android Studio .

    • Scarica l' APK di CTS Verifier per testare la versione di Android.

  2. Collega il DUT al computer Linux.

  3. Da un terminale sul computer Linux, installa CtsVerifier.apk sul DUT.

    adb install -r -g CtsVerifier.apk
    
  4. Per Android 10 e versioni successive, esegui il comando seguente per autorizzare l'app a creare il rapporto.

    adb shell appops set com.android.cts.verifier android:read_device_identifiers allow
    
  5. Per Android 11 e versioni successive, esegui il comando seguente per consentire il salvataggio dei rapporti in una directory autodefinita nella directory di primo livello esterna del dispositivo.

    adb shell appops set com.android.cts.verifier MANAGE_EXTERNAL_STORAGE 0
    
  6. Assicurarsi che il DUT abbia i dati di sistema e l'ora impostati correttamente.

Esegui CTS Verificatore

Avviare l'applicazione CTS Verifier toccando l'icona CTS Verifier sul DUT.

Icona CTS Verifier nel programma di avvio

Figura 1. Icona del verificatore CTS

L'app mostra diversi set di test disponibili per la verifica manuale.

Menu di verifica CTS dei test

Figura 2. Menu dei test CTS Verifier

Ogni test contiene una serie di elementi comuni nella parte inferiore dello schermo.

Verificatore di qualità video in streaming

Figura 3. Schermata di test con gli elementi di test comuni evidenziati

  • Passa (✓). Toccare se il DUT soddisfa i requisiti del test secondo le istruzioni Info.
  • Info (?). Toccare per visualizzare le istruzioni del test. Appare automaticamente anche la prima volta che si apre un test.
  • Fallire (!). Tocca se il DUT non soddisfa i requisiti del test secondo le istruzioni Info.

Alcuni test, come la modalità accessorio USB e il test di calibrazione della fotocamera, richiedono l'impostazione del test aggiuntivo e le istruzioni dettagliate nelle sezioni seguenti.

Prova la modalità accessorio USB per 8.0 e versioni successive

Test dell'accessorio USB CTS Verifier

Figura 4. Procedura di test degli accessori USB per 8.0 e versioni successive

Test dell'accessorio USB CTS Verifier

Figura 5. Test della modalità accessorio USB per 8.0 e versioni successive

Prova la modalità accessorio USB per 7.x e versioni precedenti

Il test dell'accessorio USB richiede un computer Linux per eseguire il programma della macchina desktop USB (host).

  1. Collega il DUT al computer Linux.
  2. Sul computer, eseguire il programma cts-usb-accessory dal pacchetto CTS Verifier:

    ./cts-usb-accessory
  3. Attendere la visualizzazione di un messaggio popup sul DUT, quindi selezionare OK .
    Test dell'accessorio USB CTS Verifier

    Figura 6. Test dell'accessorio USB

  4. Vai al test degli accessori USB nell'applicazione CTS Verifier su DUT.

  5. Sul computer, rivedere l'output dalla console. Esempio di output:

    CTS USB Accessory Tester
    Found possible Android device (413c:2106) - attempting to switch to accessory
    mode...
    Failed to read protocol versionfigure3
    Found Android device in accessory mode (18d1:2d01)...
    [RECV] Message from Android device #0
    [SENT] Message from Android accessory #0
    [RECV] Message from Android device #1
    [SENT] Message from Android accessory #1
    [RECV] Message from Android device #2
    [SENT] Message from Android accessory #2
    [RECV] Message from Android device #3
    [SENT] Message from Android accessory #3
    [RECV] Message from Android device #4
    [SENT] Message from Android accessory #4
    [RECV] Message from Android device #5
    [SENT] Message from Android accessory #5
    [RECV] Message from Android device #6
    [SENT] Message from Android accessory #6
    [RECV] Message from Android device #7
    [SENT] Message from Android accessory #7
    [RECV] Message from Android device #8
    [SENT] Message from Android accessory #8
    [RECV] Message from Android device #9
    [SENT] Message from Android accessory #9
    [RECV] Message from Android device #10
    [SENT] Message from Android accessory #10
    

Calibrare il campo visivo della fotocamera

Utilizzare la procedura di calibrazione del campo visivo per determinare rapidamente il campo visivo del dispositivo con una precisione moderata.

  1. Configurare l'ambiente di test:

    1. Stampa il file di destinazione modello di calibrazione.pdf su carta di formato 11" x 17" o A3.
    2. Montare il motivo stampato su un supporto rigido.
    3. Orientare il dispositivo della fotocamera e il target stampato come mostrato nel diagramma seguente.
      Obiettivo stampato dalla fotocamera

      Figura 7. Obiettivo stampato della fotocamera

  2. Imposta la larghezza del target:

    1. Misurare la distanza (in centimetri) tra le linee continue sul modello di destinazione per tenere conto delle imprecisioni di stampa (~38 cm).
    2. Avviare l'applicazione di calibrazione.
    3. Premere il pulsante di configurazione e selezionare Marker distance .
    4. Misurare e inserire la distanza dal modello target (~100 cm).
    5. Premere il pulsante Indietro per tornare all'anteprima della calibrazione.
  3. Verificare che il dispositivo e il target siano posizionati come mostrato nella figura e che siano state immesse le distanze corrette nella finestra di dialogo di configurazione. L'anteprima mostra l'immagine con una linea verticale sovrapposta; questa linea dovrebbe essere allineata con la linea centrale del modello di destinazione. La griglia trasparente può essere utilizzata con le altre linee verticali per garantire che l'asse ottico sia ortogonale al target.

  4. Eseguire il test di calibrazione:

    1. Seleziona una risoluzione dell'immagine (utilizzando il selettore in basso a sinistra), quindi tocca lo schermo per scattare una foto. Il test entra in modalità di calibrazione e visualizza la foto con due linee verticali sovrapposte all'immagine.
    2. Determina la precisione:
      • Se le linee si allineano con le linee verticali sul modello di destinazione entro pochi centimetri, il campo visivo riportato per la risoluzione selezionata è accurato.
      • Se le linee non si allineano, il campo visivo riportato è impreciso. Per correggere questo problema, regola il cursore nella parte inferiore dello schermo finché la sovrapposizione non si allinea il più vicino possibile al modello di destinazione. Quando la sovrapposizione e l'immagine del modello di destinazione sono allineate, il campo visivo visualizzato è un'approssimazione simile al valore corretto. Il campo visivo riportato dovrebbe essere entro +/-2 gradi del valore di calibrazione.
    3. Premere il pulsante Indietro e ripetere il test di calibrazione per tutte le risoluzioni di immagine supportate dal DUT.

Esegui CTS Verifier per modalità alternative

A partire dalle versioni CTS 10 R6 e CTS 11 R2, CTS Verifier supporta i test richiesti per i dispositivi con modalità alternative o per i dispositivi con più di una modalità schermo.

Nella parte superiore della visualizzazione dell'elenco principale in CTS Verifier viene visualizzato un pulsante per consentire agli utenti di passare dalla modalità di visualizzazione aperta a quella piegata. CTS Verifier mostrerà i test necessari per la modalità di visualizzazione selezionata. Per eseguire le modalità alternative in CTS Verifier, è necessario passare il pulsante alla modalità di visualizzazione appropriata ed eseguire l'elenco dei test mostrato.

Interruttore a levetta CTS-V

I risultati delle prove piegate verranno registrati nello stesso rapporto con le prove piegate. Per identificare ogni risultato del test da cui proviene il set di test, viene aggiunto un suffisso a ciascun nome del test nella modalità ripiegata.

<Test result="fail" name="com.android.cts.verifier.deskclock.DeskClockTestsActivity[folded]">
  <RunHistory subtest="CREATE_ALARM[folded]">
    <Run start="1594176663973" end="1594176665841" isAutomated="false" />
  </RunHistory>
</Test>

Esporta risultati

Al termine di tutti i test, è possibile salvare i risultati come report e scaricarli su un computer. I nomi dei rapporti vengono automaticamente contrassegnati dall'ora in base all'ora del sistema DUT.

  1. Per salvare i risultati del test, tocca l'icona di salvataggio (disco) nella parte superiore dell'elenco delle categorie di test.

  2. Attendere un messaggio popup che visualizzi il percorso del file del report salvato (ad esempio, /sdcard/verifierReports/ctsVerifierReport-date-time.zip ), quindi registrare il percorso.

  3. Collega il DUT al computer Linux.

  4. Dall'installazione di Android SDK sul computer Linux, scarica i report dal dispositivo connesso utilizzando adb shell content read o adb pull CTSVerifierReportPath .

    • Per Android 7.xe versioni successive, scarica tutti i rapporti utilizzando il comando seguente:

      adb pull /sdcard/verifierReports
      
    • Per Android 6.0 e versioni precedenti, scarica tutti i rapporti utilizzando il comando seguente:

      adb pull /mnt/sdcard/ctsVerifierReports/
      
    • Per Android 10 e versioni successive, implementando Automotive e dispositivi in ​​esecuzione come utente secondario , scarica il rapporto più recente utilizzando il comando seguente:

      adb shell content read --user CURRENT_USER --uri
      
      content://com.android.cts.verifier.testresultsprovider/reports/latest > report.zip
      

      Per elencare tutti i rapporti disponibili nel dispositivo connesso:

      adb shell content query --user CURRENT_USER --uri
      
      content://com.android.cts.verifier.testresultsprovider/reports
      

      Per scaricare un report dall'elenco, è possibile specificare l'ID riga o il nome file. Per esempio:

      adb shell content read --user CURRENT_USER --uri
      
      content://com.android.cts.verifier.testresultsprovider/reports/0 > report.zip
      
      adb shell content read --user CURRENT_USER --uri
      
      content://com.android.cts.verifier.testresultsprovider/reports/ctsVerifierReport-date-time.zip >
      report.zip
      
  5. Per cancellare i risultati pass/fail, seleziona i risultati nell'app CTS Verifier e seleziona Menu > Cancella .