Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Pixel Update Bulletin: febbraio 2020

Pubblicato il 3 febbraio 2020

Il Pixel Update Bulletin contiene dettagli sulle vulnerabilità di sicurezza e miglioramenti funzionali che interessano i dispositivi Pixel supportati (dispositivi Google). Per i dispositivi Google, i livelli di patch di sicurezza del 05/02/2020 o successivi risolvono tutti i problemi in questo bollettino e tutti i problemi nel bollettino sulla sicurezza Android di febbraio 2020. Per sapere come controllare il livello di patch di sicurezza di un dispositivo, vedi Controllare e aggiornare la versione di Android .

Tutti i dispositivi Google supportati riceveranno un aggiornamento al livello di patch 2020-02-05. Incoraggiamo tutti i clienti ad accettare questi aggiornamenti sui propri dispositivi.

Annunci

Patch di sicurezza

Le vulnerabilità sono raggruppate sotto il componente che interessano. Sono disponibili una descrizione del problema e una tabella con CVE, riferimenti associati, tipo di vulnerabilità , gravità e versioni aggiornate di Android Open Source Project (AOSP) (ove applicabile). Quando disponibile, colleghiamo la modifica pubblica che ha risolto il problema all'ID del bug, come l'elenco delle modifiche AOSP. Quando più modifiche si riferiscono a un singolo bug, ulteriori riferimenti sono collegati ai numeri che seguono l'ID del bug.

Componenti Qualcomm

CVE Riferimenti genere Gravità Componente
CVE-2019-10572 A-140424187
QC-CR # 2406180
N / A Moderare video
CVE-2019-10614 A-140423290
QC-CR # 2406125 [ 2 ]
N / A Moderare video
CVE-2019-14088 A-142943245
QC-CR # 2551715 [ 2 ]
N / A Moderare telecamera
CVE-2019-2301 A-130566025
QC-CR # 2266870
N / A Moderare Kernel

Patch funzionali

Per i dettagli sulle nuove correzioni di bug e sulle patch funzionali incluse in questa versione, fare riferimento al forum della Pixel Community .

Domande e risposte comuni

Questa sezione risponde alle domande comuni che possono sorgere dopo aver letto questo bollettino.

1. Come faccio a determinare se il mio dispositivo è aggiornato per risolvere questi problemi?

I livelli di patch di sicurezza di 2020-02-05 o successivi risolvono tutti i problemi associati al livello di patch di sicurezza 2020-02-05 e tutti i livelli di patch precedenti. Per sapere come controllare il livello di patch di sicurezza di un dispositivo, leggi le istruzioni nella pianificazione degli aggiornamenti del dispositivo Google .

2. Cosa significano le voci nella colonna Tipo ?

Le voci nella colonna Tipo della tabella dei dettagli della vulnerabilità fanno riferimento alla classificazione della vulnerabilità di sicurezza.

Abbreviazione Definizione
RCE Esecuzione di codice da remoto
EoP Elevazione del privilegio
ID Rivelazione di un 'informazione
DoS Negazione del servizio
N / A Classificazione non disponibile

3. Cosa significano le voci nella colonna Riferimenti ?

Le voci nella colonna Riferimenti della tabella dei dettagli della vulnerabilità possono contenere un prefisso che identifica l'organizzazione a cui appartiene il valore di riferimento.

Prefisso Riferimento
UN- ID bug Android
QC- Numero di riferimento Qualcomm
M- Numero di riferimento MediaTek
N- Numero di riferimento NVIDIA
B- Numero di riferimento Broadcom

4. Cosa significa un * accanto all'ID del bug Android nella colonna Riferimenti ?

I problemi che non sono disponibili pubblicamente hanno un * accanto all'ID del bug Android nella colonna Riferimenti . L'aggiornamento per quel problema è generalmente contenuto nei driver binari più recenti per i dispositivi Pixel disponibili sul sito per sviluppatori di Google .

5. Perché le vulnerabilità della sicurezza sono suddivise tra questo bollettino e i bollettini sulla sicurezza di Android?

Le vulnerabilità di sicurezza documentate nei bollettini sulla sicurezza Android sono necessarie per dichiarare il livello di patch di sicurezza più recente sui dispositivi Android. Ulteriori vulnerabilità di sicurezza, come quelle documentate in questo bollettino, non sono necessarie per dichiarare un livello di patch di sicurezza.

Versioni

Versione Data Appunti
1.0 3 febbraio 2020 Bollettino pubblicato.