Misurare i valori di potenza

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

I produttori di dispositivi devono fornire un profilo di alimentazione del componente in /frameworks/base/core/res/res/xml/power_profile.xml .

Per determinare i valori per i profili di alimentazione, utilizzare hardware che misuri la potenza utilizzata dal dispositivo ed eseguire le varie operazioni per le quali sono necessarie informazioni. Misurare il consumo di energia durante tali operazioni e calcolare i valori (derivando differenze rispetto ad altri usi di base di energia, a seconda dei casi).

Poiché l'obiettivo di un profilo di potenza è stimare in modo appropriato il consumo della batteria, i valori del profilo di potenza sono forniti in corrente (ampere). Il framework Android moltiplica la corrente per il tempo per il quale il sottosistema è stato attivo e calcola il valore mAh, che viene quindi utilizzato per stimare la quantità di batteria scaricata dall'applicazione/sottosistema.

I dispositivi con Bluetooth, modem e controller Wi-Fi con Android 7.0 e versioni successive possono fornire valori di potenza aggiuntivi ottenuti dai dati del chipset.

Dispositivi con CPU eterogenee

Il profilo di alimentazione per dispositivi con core CPU di architettura eterogenea deve includere i seguenti campi aggiuntivi:

  • Numero di CPU totali per ciascun cluster (espresso in cpu.clusters.cores).
  • Velocità della CPU supportate da ciascun cluster.
  • Consumo di energia della CPU attiva per ogni cluster.

Per distinguere tra il consumo energetico della CPU attiva e le velocità della CPU supportate per i cluster, aggiungere il numero del cluster al nome dell'array. I numeri dei cluster vengono assegnati nell'ordine dei core della CPU nell'albero dei dispositivi del kernel. Ad esempio, in un'architettura eterogenea che ha due (2) cluster con quattro (4) core:

  • cluster0 è costituito da cpu0-3
  • cluster1 è costituito da cpu4-7

Il framework Android utilizza questi numeri di core della CPU quando legge le statistiche dai file sysfs in: /sys/devices/system/cpu/cpu<number>/cpufreq/stats .

Esempio di CPU cluster e velocità:

<array name="cpu.active.cluster0">
<value>200</value>
<value>300</value>
<value>400</value>
</array>
<array name="cpu.speeds.cluster0">
<value>600000</value>
<value>800000</value>
<value>1200000</value>
</array>

<array name="cpu.active.cluster1">
<value>400</value>
<value>500</value>
<value>600</value>
</array>
<array name="cpu.speeds.cluster1">
<value>800000</value>
<value>1200000</value>
<value>1400000</value>
</array>

Valori di potenza

La tabella seguente descrive le impostazioni dei valori di potenza disponibili. Per visualizzare il file di esempio in AOSP, vedere power_profile.xml .

Nome Descrizione Esempio di valore Appunti
ambiente.on Potenza aggiuntiva utilizzata quando lo schermo è in modalità sonnecchia/ambiente/sempre acceso anziché spento. circa 100 mA -
schermo.on Potenza aggiuntiva utilizzata quando lo schermo è acceso alla luminosità minima. 200 mA Include controller touch e retroilluminazione del display. A luminosità 0, non il minimo Android che tende ad essere 10 o 20%.
schermo.pieno Potenza aggiuntiva utilizzata quando lo schermo è alla massima luminosità, rispetto allo schermo alla minima luminosità. 100 mA-300 mA Una frazione di questo valore (basato sulla luminosità dello schermo) viene aggiunta al valore screen.on per calcolare il consumo energetico dello schermo.
wifi.on Potenza aggiuntiva utilizzata quando il Wi-Fi è acceso ma non riceve, trasmette o scansiona. 2mA -
wifi.attivo Potenza aggiuntiva utilizzata durante la trasmissione o la ricezione tramite Wi-Fi. 31 mA -
wifi.scan Potenza aggiuntiva utilizzata quando il Wi-Fi sta cercando punti di accesso. 100 mA -
Audio Potenza aggiuntiva utilizzata durante la decodifica/codifica audio tramite DSP. circa 10 mA Utilizzato per l'audio DSP.
video Potenza aggiuntiva utilizzata durante la decodifica video tramite DSP. circa 50 mA Utilizzato per video DSP.
media.camera Consumo energetico medio da parte del sottosistema della fotocamera per un'applicazione tipica della fotocamera. 600 mA Inteso come una stima approssimativa per un'applicazione che esegue un'anteprima e acquisisce circa 10 immagini a piena risoluzione al minuto.
fotocamera.torcia Potenza media utilizzata dal modulo flash della fotocamera quando è acceso. 200 mA -
gps.signalqualitybased Potenza aggiuntiva utilizzata dal GPS in base alla potenza del segnale. Questa è una voce multivalore, una per potenza del segnale, dal più debole al più forte. 30 mA, 10 mA -
gps.on Potenza aggiuntiva utilizzata quando il GPS sta acquisendo un segnale. 50 mA -
radio.attivo Potenza aggiuntiva utilizzata durante la trasmissione/ricezione della radio cellulare. 100 mA-300 mA -
scansione.radio Potenza aggiuntiva utilizzata quando la radio cellulare sta effettuando il paging della torre. 1,2 mA -
radio.on Alimentazione aggiuntiva utilizzata quando la radio cellulare è accesa. Questa è una voce multivalore, una per potenza del segnale (nessun segnale, debole, moderato, forte). 1,2 mA Alcune radio aumentano la potenza quando cercano una torre cellulare e non rilevano un segnale. I valori possono essere gli stessi o diminuire all'aumentare della potenza del segnale. Se fornisci un solo valore, lo stesso valore viene utilizzato per tutti i punti di forza. Se fornisci due valori, il primo viene utilizzato per nessun segnale, il secondo valore viene utilizzato per tutti gli altri punti di forza e così via.
controller.bluetooth.idle Assorbimento di corrente medio (mA) del controller Bluetooth quando è inattivo. - Tali valori non sono stimati, ma desunti dalla scheda tecnica del titolare. Se sono presenti più stati di ricezione o trasmissione, viene presa la media di tali stati. Inoltre, il sistema ora raccoglie i dati per le scansioni Low Energy (LE) e Bluetooth .

Android 7.0 e versioni successive non utilizzano più i valori di potenza Bluetooth per bluetooth.active (usato durante la riproduzione di audio tramite Bluetooth A2DP) e bluetooth.on (usato quando il Bluetooth è attivo ma inattivo).
bluetooth.controller.rx Assorbimento di corrente medio (mA) del controller Bluetooth durante la ricezione. -
bluetooth.controller.tx Assorbimento di corrente medio (mA) del controller Bluetooth durante la trasmissione. -
tensione.del.controllore.bluetooth Tensione di esercizio media (mV) del controller Bluetooth. -
modem.controller.sleep Assorbimento di corrente medio (mA) del controller del modem quando è inattivo. 0 mA Tali valori non sono stimati, ma desunti dalla scheda tecnica del titolare. Se sono presenti più stati di ricezione, viene presa la media di tali stati. Se sono presenti più stati di trasmissione, la specifica di un valore per ogni stato di trasmissione è supportata a partire da Android 9.
modem.controller.inattivo Assorbimento di corrente medio (mA) del controller del modem quando è inattivo. -
modem.controller.rx Assorbimento di corrente medio (mA) del controller del modem durante la ricezione. -
modem.controller.tx Assorbimento di corrente medio (mA) del controller del modem durante la trasmissione a diversi livelli di potenza RF. Questa è una voce multivalore con un valore per livello di potenza di trasmissione. 100 mA, 200 mA, 300 mA, 400 mA, 500 mA
tensione.del.controllore.del.modem Tensione di esercizio media (mV) del controller del modem. -
controller.wifi.idle Assorbimento di corrente medio (mA) del controller Wi-Fi quando è inattivo. - Tali valori non sono stimati, ma desunti dalla scheda tecnica del titolare. Se sono presenti più stati di ricezione o trasmissione, viene presa la media di tali stati.
wifi.controller.rx Assorbimento di corrente medio (mA) del controller Wi-Fi durante la ricezione. -
wifi.controller.tx Assorbimento di corrente medio (mA) del controller Wi-Fi durante la trasmissione. -
tensione.del.controllore.wifi Tensione di esercizio media (mV) del controller Wi-Fi. -
velocità.cpu Questa è una voce multivalore che elenca ogni possibile velocità della CPU in KHz. 125000 KHz, 250000 KHz, 500000 KHz, 1000000 KHz, 1500000 KHz Il numero e l'ordine delle voci devono corrispondere alle voci mA in cpu.active.
cpu.inattivo Potenza totale assorbita dal sistema quando le CPU (e il SoC) sono in stato di sospensione del sistema. 3mA -
cpu.sveglia Potenza aggiuntiva utilizzata quando le CPU sono in stato di inattività di pianificazione (circuito di inattività del kernel); il sistema non è in stato di sospensione del sistema. 50 mA La tua piattaforma potrebbe avere più di uno stato di inattività in uso con diversi livelli di consumo energetico; scegliere uno stato di inattività rappresentativo per periodi più lunghi di inattività dello scheduler (diversi millisecondi). Esamina il grafico della potenza sulla tua attrezzatura di misurazione e scegli i campioni in cui la CPU ha il consumo più basso, scartando i campioni più alti in cui la CPU è uscita inattiva.
cpu.attivo Potenza aggiuntiva utilizzata dalle CPU durante l'esecuzione a velocità diverse. 100 mA, 120 mA, 140 mA, 160 mA, 200 mA Il valore rappresenta la potenza utilizzata dai binari della CPU durante il funzionamento a velocità diverse. Imposta la velocità massima nel kernel su ciascuna delle velocità consentite e fissa la CPU a quella velocità. Il numero e l'ordine delle voci corrispondono al numero e all'ordine delle voci in cpu.speeds.
cpu.clusters.cores Numero di core contenuti in ciascun cluster di CPU. 4, 2 Richiesto solo per dispositivi con architetture CPU eterogenee . Il numero di voci e l'ordine deve corrispondere al numero di voci del cluster per cpu.active e cpu.speeds. La prima voce rappresenta il numero di core della CPU nel cluster0, la seconda voce rappresenta il numero di core della CPU nel cluster1 e così via.
capacità della batteria Capacità totale della batteria in mAh. 3000 mAh -

Scansioni a basso consumo energetico (LE) e Bluetooth

Per i dispositivi con Android 7.0, il sistema raccoglie i dati per le scansioni Low Energy (LE) e il traffico di rete Bluetooth (come RFCOMM e L2CAP) e associa queste attività all'applicazione di avvio. Le scansioni Bluetooth sono associate all'applicazione che ha avviato la scansione, ma le scansioni batch non lo sono (e sono invece associate all'applicazione Bluetooth). Per un'applicazione che esegue la scansione per N millisecondi, il costo della scansione è N millisecondi di tempo rx e N millisecondi di tempo tx; tutto il tempo residuo del controller viene assegnato al traffico di rete o all'applicazione Bluetooth.