Cuffie da 3,5 mm: specifiche degli accessori

Questo articolo specifica i requisiti per il funzionamento uniforme degli auricolari con spina da 3,5 mm nell'ecosistema Android.

I produttori di dispositivi dovrebbero consultare le specifiche del jack da 3,5 mm e il CDD ( Compatibility Definition Document ) Android per requisiti aggiuntivi.

Funzioni

Funzione Supporto per accessori
Uscita audio stereo necessario
Ingresso audio (microfono) necessario
Terra necessario

Mappatura delle funzioni di controllo

Funzione di controllo Supporto per accessori Descrizione
Funzione A necessario Riproduci / Pausa / Aggancia (Pressione breve), Trigger Assist (Pressione lunga), Successivo (Doppia pressione)
Funzione B Opzionale Vol +
Funzione C Opzionale Vol-
Funzione D Opzionale Riservato (i dispositivi Pixel lo utilizzano per avviare i comandi vocali)

Assegna le funzioni ai pulsanti come segue:

  • Tutti gli auricolari a un pulsante devono implementare la funzione A.
  • Gli auricolari con più pulsanti devono implementare le funzioni secondo il seguente schema:
    • 2 funzioni: A e D
    • 3 funzioni: A, B, C
    • 4 funzioni: A, B, C, D

Meccanico

Funzione Supporto per accessori Appunti
Spina a 4 conduttori da 3,5 mm necessario Rif: standard EIAJ-RC5325A
Ordine pinout CTIA (LRGM) necessario Tranne nelle regioni con requisiti legali per la piedinatura OMTP
Ordine di pinout OMTP (LRMG) Opzionale
Microfono necessario Non deve essere ostruito durante l'utilizzo dei controlli della cuffia

Elettrico

Funzione Supporto per accessori Descrizione
Impedenza dell'altoparlante auricolare 16 ohm o superiore Consiglia 32-300 ohm
Resistenza Mic DC 1000 ohm o superiore Le caratteristiche del microfono devono essere conformi alla sezione 5.4 Registrazione audio dell'attuale CDD Android
Funzione di controllo Impedenza equivalente * 0 ohm [Funzione A] Riproduci / Pausa / Aggancia
240 ohm +/- 1% di resistenza [Funzione B]
470 ohm +/- 1% di resistenza [Funzione C]
135 ohm +/- 1% di resistenza [Funzione D]

* Impedenza totale dal terminale del microfono positivo a GND quando il pulsante viene premuto con un bias del microfono da 2,2 V applicato tramite un resistore da 2,2 kOhm

Nei diagrammi seguenti, il pulsante A si associa alla funzione A, il pulsante B alla funzione B e così via.

Circuiti di test delle cuffie di riferimento

Il diagramma seguente per il circuito di prova della cuffia di riferimento 1 mostra la piedinatura CTIA per una spina a 4 segmenti. Per la piedinatura OMTP, cambiare le posizioni dei segmenti MIC e GND.

Circuito di test della cuffia di riferimento 1

Figura 1. Circuito di prova della cuffia di riferimento 1

Il diagramma seguente per il circuito di prova della cuffia di riferimento 2 mostra come i valori effettivi della resistenza (R1 - R4) vengono modificati per soddisfare questa specifica.

Circuito di prova della cuffia di riferimento 2

Figura 2. Circuito di prova della cuffia di riferimento 2

La resistenza effettiva dei pulsanti paralleli al microfono (R1-R4) si basa sulla resistenza della capsula del microfono (Rmic) e sui valori di impedenza equivalente (ReqA-ReqD). Usa la seguente formula:

Richiesta N = (R mic * R n ) / (R mic + R n )

Dove R n è la resistenza effettiva di un pulsante, Req N è il valore di impedenza equivalente di quel pulsante (fornito) e Rmic è il valore di impedenza del microfono.

L'esempio sopra presuppone un'impedenza del microfono di 5 kohm (Rmic); per ottenere un'impedenza R4 equivalente di 135 ohm (ReqD), il valore effettivo del resistore (R4) deve essere 139 ohm.