Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Aggiornamenti OTA

I dispositivi Android sul campo possono ricevere e installare aggiornamenti via etere (OTA) al sistema, al software applicativo e alle regole del fuso orario. Questa sezione descrive la struttura dei pacchetti di aggiornamento e gli strumenti forniti per crearli. È destinato agli sviluppatori che desiderano far funzionare gli aggiornamenti OTA su nuovi dispositivi Android e coloro che desiderano creare pacchetti di aggiornamento per i dispositivi rilasciati.

Gli aggiornamenti OTA sono progettati per aggiornare il sistema operativo sottostante, le app di sola lettura installate sulla partizione di sistema e / o le regole del fuso orario; questi aggiornamenti non influiscono sulle applicazioni installate dall'utente da Google Play.

Aggiornamenti di sistema A / B (senza interruzioni)

I moderni dispositivi Android hanno due copie di ogni partizione (A e B) e possono applicare un aggiornamento alla partizione attualmente inutilizzata mentre il sistema è in esecuzione ma inattivo. I dispositivi A / B non hanno bisogno di spazio per scaricare il pacchetto di aggiornamento perché possono applicare l'aggiornamento mentre lo leggono dalla rete; questo è noto come streaming A / B. Per ulteriori informazioni sugli aggiornamenti OTA per i dispositivi A / B, vedere Aggiornamenti di sistema A / B (senza interruzioni) . Per un'app di esempio che fornisce esempi sull'utilizzo delle API di aggiornamento del sistema Android (ad esempio, update_engine ) per installare gli aggiornamenti A / B, fare riferimento a SystemUpdaterSample (dettagli dell'app disponibili in updater_sample/README.md ).

Aggiornamenti di sistema non A / B

I dispositivi Android meno recenti hanno una partizione di ripristino dedicata contenente il software necessario per decomprimere un pacchetto di aggiornamento scaricato e applicare l'aggiornamento alle altre partizioni. Per ulteriori informazioni, vedere Aggiornamenti di sistema non A / B.

Aggiornamenti delle regole del fuso orario

A partire da Android 8.1, gli OEM possono inviare dati aggiornati sulle regole del fuso orario ai dispositivi senza richiedere un aggiornamento del sistema. Questo meccanismo consente agli utenti di ricevere aggiornamenti tempestivi (estendendo così la durata utile di un dispositivo Android) e agli OEM di testare gli aggiornamenti del fuso orario indipendentemente dagli aggiornamenti dell'immagine del sistema. Per i dettagli, vedere Regole del fuso orario .